La nostra ditta è specializzata da anni nello smaltimento di calcinacci a Napoli. I calcinacci, gli inerti e tutti i materiali da cantiere, sono identificabili con il codice CER 17 00 00 (nello specifico calcinacci codice CER 17 01 07 ).

Smaltimento CalcinacciI rifiuti inerti da demolire sono quelli che si trovano sui cantieri e sono un prodotto dei lavori effettuati.

Sono sempre classificati come rifiuti speciali.

In passato la pubblica amministrazione, poiché ci sono state numerose emergenze ambientali per la presenza di questi rifiuti davvero complessi da eliminare, comportano dei costi molto elevati.

In questi ultimi anni l’Unione Europea ha fatto dei dettami molto precisi relativamente alle opere di smaltimento di calcinacci e materiali di cantiere. La normativa è molto più rigida e severa.

Ogni anno infatti, in Italia si producono rifiuti inerti per almeno 35 milioni di tonnellate. Lo smaltimento dei rifiuti inerti derivanti da demolizioni o da costruzioni deve essere effettuato in vari passaggi da tenere sotto controllo ed in più deve esserci nella fase finale, il conferimento di una discarica autorizzata.

Ci sono vari materiali edili che a volte vengono abbandonati per strada in maniera incontrollata su suoli privati o su suoli pubblici, specialmente nella città di Napoli, e questo può comportare un rischio per l’ambiente davvero elevato. Per smaltire dei materiali inerti possibile rivolgersi ad esperti del settore che chiariranno tutti gli aspetti da seguire ed inoltre potranno anche darvi un resoconto dettagliato in maniera preventiva su tutti i costi da sostenere, che sono tutt’altro che bassi.

Smaltimento rifiuti edili: normativa

Vi citiamo le norme sulla rimozione e lo smaltimento dei calcinacci e materiali da cantiere in Italia  e nello specifico nella città di Napoli.

Vedi anche  Smaltimento Cartongesso Napoli

In base a quelle che sono le normative per smaltire i materiali di scarto da cantiere bisogna eseguire tutte le procedure previste dal codice europeo dei rifiuti nel capitolo 17. Perciò rifiuti verranno classificati e divisi in categorie e proprio in base al trattamento, i costi lieviteranno.

Smaltimento calcinacci costo

Smaltimento CalcinacciQuesto servizio a Napoli ha dei prezzi medi così come anche per le altre città d’Italia che si differenziano non poco. Smaltire i calcinacci e polveri infatti ha un costo, per il servizio a Napoli che varia dai 15 ai 20 euro al metro quadro.

A questa cifra sarà però necessario aggiungere i costi di trasporto per i trasporti urbani, nonché tutta la serie di procedure e manodopera necessari per questa attività. Bisognerà sempre riferirsi a dei soggetti che potranno accertare l’avvenuto smaltimento così come previsto dalla legge ed in più sarà obbligatorio conferire i rifiuti in discarica affidandosi ad aziende specializzate iscritti all’Albo Nazionale dei gestori ambientali.

Effettuare questo servizio a Napoli sarà obbligatorio perché si tratta di una normativa chiave e cruciale per questo fine e per garantire la tutela e la salvaguardia dell’ambiente. Richiedeteci senza impegno un preventivo per lo smaltimento dei calcinacci. Indicateci se sono già racchiusi in sacchetti o no, e cercate di indicarci la quantità.