immagine delle fibre di amianto

Rimozione e smaltimento eternit a Napoli

Il termine “Eternit”  è di derivazione latina, da eaternitas che letteralmente vuol dire Eternità.

A coniare il termine fu l’austriaco Ludwig Hatschek che, agli inizi del 900, brevettò un particolare tipo di fibrocemento a base di una miscela di cemento-amianto a cui, proprio per le sue caratteristiche di resistenza, diede il nome di eternit.

L’eternit è oggi identificato con appellativi diversi: eternitte, eternit, fibrocemento, cemento-amianto, amianto, asbesto.

Impropriamente i termini Eternit e Amianto sono utilizzati come sinonimi; in realtà, l’amianto è solo uno dei componenti, presente al 15-20% dell’eternit e, di fatto, sarebbe tecnicamente più corretto definire l’eternit un fibrocemento a base di amianto, cioè cemento mescolato a fibre di amianto.

Una semplice ma potente analogia, con contenuti meno tecnici e più vicini a tutti noi di quanto possa essere l’eternitte ma che ci aiuti a capire la differenzazione tra eternit e amianto è il “pane”;: Immaginate che il pane sia l’Eternit, cioè il prodotto finito, e la farina l’amianto, uno dei componenti del pane ; non trovereste scorretto dire che la farina sia pane?.

L’amianto è l’elemento che ha reso l’eternit così famoso tanto nel campo edilizio, per le sue ottime qualità tecnologiche, che nel campo legislativo e sanitario, per gli effetti nocivi che l’inalazione delle fibre di amianto disperse possono produrre sulla popolazione.

Il successo dell’Eternit raggiunse l’Italia introno la prima metà del 900 e si espanse a tal punto che, nel periodo compreso tra gli anni 30 e il 1992, l’Italia fu considerata la seconda produttrice/ esportatrice  Europea  di Eternit.

Vedi anche  Smaltimento Elettrodomestici: come avviene il ritiro elettrodomestici usati

In quegli anni, viste le particolari peculiarità possedute dall’Eternit quali: una grande resistenza allo striamento e un’alta resistenza al fuoco, fecero sì che amianti a matrice compatta  e cementizia  fossero largamente utilizzati, oltre che nelle nell’edilizia in senso più globale, anche per tutti i rivestimenti antincendio e termocoibenti.

Solo nel 1992, con Legge Ordinaria del Parlamento nr.257 del 27/03/1992 veniva imposta la cessazione dell’impiego di amianto in tutti i settori a causa di studi clinici che avevano correlazionato l’impiego dell’eternit nell’edilizia e la diffusione del mesotelioma : un tumore raro, la cui unica causa accertata è l’inalazione di fibre naturali, tra le quali l’amianto.
Dal 1992 ad oggi, quindi, non solo è stata interrotta la produzione di cementi-amianto, ma si è dato il via ai processi di bonifica ambientale che prevedessero la rimozione e lo smaltimento di tutti i manufatti in eternit e, dove possibile, la relativa sostituzione dell’amianto con materiali eco-compatibili.

E’ possibile che, a tutt’oggi, vi siano ancora manufatti contenenti amianto?

Visto il successo dell’eternit nell’edilizia intorno agli anni 50, nonchè il boom  edilizio stesso di quegli anni e, considerata la recenza dei provvedimenti legislativi in tema di utilizzo dell’amianto, non solo è possibile ma è dato di fatto che, ancora oggi, vi sino una varietà di manufatti contenenti amianto o cemento-amianto sia nella varianti a matrice friabile, la più pericolosa, si a matrice compatta.
Di seguito si riporta una lista di manufatti edili e non contenenti amianto  largamente diffusi  tra gli anno 30 e 90  che potrebbero, a tutto oggi, essere in uso nei nostri uffici, condomini, abitazioni.

AMIANTO A MATRICE FRIABILE

AMIANTO A MATRICE COMPATTA
CEMENTO-AMIANTO
ETERNIT

Manufatto

Ambito di utilizzazione

Manufatto

Ambito di utilizzazione

Ricoprimenti a spruzzo

Edilizia Abitativa
Edilizia Civile
Industrie

TEGOLE

Edilizia abitativa
Industria

Rivestimenti isolanti di tubazioni o caldaie

Edilizia Abitativa
Edilizia Civile
Industrie

COPPELLA COPRICOLMO

Edilizia civile
Industria

Funi, corde, tessuti

Edilizia Abitativa
Edilizia Civile
Industrie

COPPONI AUTOPORTANTI

Edilizia civile
Stalle e fienili
Piccoli capannoni
industriali

Cartoni, carte e prodotti affini

Edilizia Abitativa
Edilizia Civile
Industrie

LASTRE ONDULATE PER COPERTURA

Edilizia civile
Industria

Prodotti bituminosi

Edilizia Abitativa
Edilizia Civile
Industrie

LASTRE PIANE PER CONTROSOFFITTATURA

Industria
Luoghi aperti al pubblico
Teatri
Cinematografi

Mattonelle di vinile con intercapedini di carta di amianto

Edilizia Abitativa
Edilizia Civile
Industrie

LASTRE PIANE

Uso domestico Industria
Edilizia civile Palestre
Piscine
Industria

Mattonelle e pavimenti vinilici

Edilizia Abitativa
Edilizia Civile
Industrie

SERBATOI

Edilizia civile Industria

PVC e plastiche rinforzate

Edilizia Abitativa
Edilizia Civile
Industrie

SILOS

Industria

Ricoprimenti e vernici

Edilizia Abitativa
Edilizia Civile
Industrie

TUBI ,RACCORDI, QUINTI

Edilizia civile Industria

Mastici sigillanti

Edilizia Abitativa
Edilizia Civile
Industrie

COPRI TUBO

Edilizia civile Industria Ospedali

Rivestimenti isolanti termo-acustici

Edilizia Abitativa
Edilizia Civile
Industrie

GRONDAIE E DISCENDENTI ACQUE METEORICHE

Edilizia civile
Industria

Controsoffitti

Edilizia Abitativa
Edilizia Civile
Industrie

CANNE FUMARIE E COMIGNOLI

Edilizia civile
Industria

CONDOTTE D’AREA

Edilizia civile
Industria

UNITA’ EDILIZIE PREFABBRICATE

Edilizia civile nell’emergenza

CABINE

Edilizia civile
Industria

VCAMERE COIBENTATE PER COMBUSTIONE

Edilizia civile
Industria

QUADRI  ELETTRICI

Edilizia civile
Industria

Vedi anche  Rottamazione pc: info sul servizio di ritiro computer rotti e smaltimento rifiuti elettronici

 

Cosa fare se ipotizzammo presenza di Eternit nella nostra casa, ufficio, cantiere a Napoli?

Non esitare a contattarci. Effettuiamo lo smaltimento dell’eternit in tutta la provincia di Napoli. 

Offriamo tecnici specializzati nella diagnosi, bonifica e rimozione di manufatti in eternit.

Potrai usufruire di un sopralluogo e un preventivo gratuito in tutta Napoli e ricorda, non solo è fatto obbligo da legge la rimozione e bonifica di manufatti in eternit, ma, intervenire tempestivamente, riduce i danni che l’inalazione delle fibre di amianto possono causare e ci aiuta a rendere il nostro mondo più sano e più pulito.

Se vivete a Roma potete contattare i nostri partner nello Smaltimento Eternit Roma.